Nuovo Selfiemployment 2021. Opportunità anche a disoccupati/e di lungo corso

Dal 22 febbraio 2021 non ci sarà più il limite di età a 29 anni. Il nuovo Selfiemploynent estende la possibilità di finanziare anche altre categorie: neet, disoccupati di lunga durata e donne inattive. Di conseguenza partiranno anche i nuovi percorsi Yes I Start Up dedicati. 

Il nuovo Selfiemployment 2021 è volto a sostenere l’avvio di nuove piccole iniziative imprenditoriali promosse da giovani e meno giovani (che si trovano in condizione di inattività lavorativa) attraverso l’erogazione di finanziamenti agevolati con programmi di spesa inclusi tra i 5.000 e i 50.000 euro. I finanziamenti agevolati sono senza interessi e non assistiti da nessuna forma di garanzia reale e/o di firma e sono così ripartiti:

  • Microcredito, per iniziative con programmi di spesa inclusi tra i 5.000 ed i 25.000 euro;
  • Microcredito esteso, per iniziative con programmi di spesa inclusi tra i 25.001 ed i 35.000 euro;
  • Piccoli prestiti, per iniziative con programmi di spesa inclusi tra i 35.001 ed i 50.000 euro.
Tutte le certificazioni che ti danno punteggio

Le domande possono essere presentate dai Proponenti in forma di:

  • Imprese individuali, Società di persone, Società cooperative, Cooperative sociali, Associazioni professionali e Società tra professionisti costituite da non più di 12 mesi rispetto alla data di presentazione della domanda purché inattive;
  • Imprese individuali, Società di persone, Società cooperative, Cooperative sociali non ancora costituite, a condizione che si costituiscano entro 90 giorni dall’eventuale Provvedimento di ammissione.

Dal 22 febbraio 2021 quindi, con il nuovo Selfiemployment 2021, viene ampliata la forbice di età dei possibili fruitori a queste agevolazioni che non è più fino a 29 anni.

Se sei un neet, un disoccupato di lungo corso o una donna inattiva (vedi Faq cliccando qui) ora puoi partecipare gratuitamente ad un percorso formativo (Yes I Start Up) che ti permetterà di accedere ad un finanziamento senza interessi e senza garanzie (da 5.000 a 50.000 €) per avviare la tua attività lavorativa.

Ti consiglio quindi di prendere contatti al più presto con Asseimprenditori in modo da predisporre per tempo la documentazione necessaria per l’iscrizione ai percorsi formativi.

Lascia un commento