La Ciociaria non può morire di mal d’aria. Inceneritore San Vittore

Il 15 aprile 2017 “FARE VERDE”, associazione ambientalista, lanciava un allarme, scrivendo: “La provincia ciociara sta morendo a causa dell’inquinamento ambientale”, “La Ciociaria non può morire di mal d’aria per colpa di politici che ostentano onestà”. Le relazioni dell’ARPA (Agenzia regionale per l’ambiente del Lazio) puntualizzavano, ripetutamente, “…troppe emissioni dall’inceneritore …

Un giudizio obiettivo sulla FLAT TAX

Nella infuocata campagna elettorale che si sta consumando nelle ultime settimane, alcuni politici promettono un modello di tassazione che prevede un’unica aliquota, qualunque sia il reddito. Molti sembrano riempirsi la bocca pronunciando la ormai nota espressione Flat Tax, espressione inglese che si può tradurre con il corrispondente italiano: “tassa fissa”, …

Maestri di strada

Nei giorni scorsi cinquemila studenti hanno sfilato, in segno di solidarietà, nelle strade di Scampia e di molte altre zone della città di Napoli. In testa al corteo alcuni ragazzi mostravano un lenzuolo bianco con su una scritta cubitale “Basta violenze”.  Le migliaia di ragazzi in strada dimostravano, pacificamente, contro …

La Costituzione italiana nonostante i suoi settant’anni di vita appare un testo ancora fondamentale ed attuale

Il primo gennaio 2018 non è soltanto l’inizio di un nuovo anno della seconda decade del terzo millennio, ma anche il compleanno della nostra Costituzione che compie ben settant’anni. Approvata, infatti, il 22 dicembre 1947, entrava in vigore, esattamente sette decenni fa, ossia il primo gennaio del 1948, in sostituzione …

“Avvocati per niente”: non una casta, ma un nobile esempio da incoraggiare

Nella società attuale esistono tante attività lavorative in campo medico, educativo, giurisprudenziale, assistenziale da considerare una vera e propria missione e non solamente lavoro a fine di lucro. Tali attività richiedono, indistintamente, correttezza, responsabilità, onestà professionale, preparazione, oltre alla necessaria bravura che si acquista anche sul campo con il tempo. …

Per il primo centenario della sconfitta di Caporetto

In questi giorni, e precisamente tra il 24 ottobre e la metà di novembre, ricorre il primo centenario della sconfitta di Caporetto, una delle pagine più tristi della storia della Prima guerra mondiale. Come si sa, tale sconfitta fu determinata dall’arrivo di ingenti forze tedesche, che la Germania poté spostare …

L’8 settembre 1943: tragedia e riscatto di un popolo che vuole rinascere (una pagina della nostra storia che gli Italiani non devono dimenticare).

Il 1943 è l’anno cruciale della Seconda guerra Mondiale. Sul fronte orientale l’Armata Rossa riporta una importante vittoria, quella di Stalingrado, mentre, le truppe Italo-tedesche, in Africa, vengono sbaragliate. In Italia gli scioperi, il bombardamento su Roma, la caduta del Fascismo, l’arresto del duce portano il Paese al tracollo. La …